Esposizione di grandi e rari esemplari di cristallo di rocca.

Dopo quasi vent’anni di attività nel commercio di minerali e di gioielli, abbiamo raggiunto quest’anno un nuovo obiettivo nel reperimento di pietre particolari. In collaborazione con il nostro partner commerciale in Germania siamo riusciti a portare in Europa una partita intera dei più grandi e rari esemplari di cristallo di rocca.

Oggigiorno ciò è possibile solo instaurando ottimi rapporti con le società minerarie. In questo settore infatti i venditori attivi nei paesi ricchi aspettano di scovare oggetti particolari che poi cercano di importare nel proprio paese. Esistono però, a livello mondiale, pochissime miniere o cave che mettono in salvo tali oggetti per collezionisti, poiché si tratta di un lavoro molto dispendioso e al momento antieconomico. E’ tutt’altro che scontato, infatti, che queste piccole miniere, per la maggior parte a gestione familiare, siano imprese fiorenti e che forniscano esemplari degni di nota. Solamente di tanto in tanto, senza la minima regolarità, vengono portati alla luce oggetti di grande pregio.

Dopo lunghe trattative siamo riusciti, quest’anno, ad acquistare un lotto intero di questi straordinari esemplari, costituito da 13 grandi formazioni e proveniente direttamente da Minas Gerais in Brasile.

Queste enormi formazioni cristalline devono essere imballate sul posto in apposite casse di legno, realizzate su misura, che garantiscano la sicurezza durante il trasporto. Questi imponenti esemplari di quarzo, il cui peso talvolta arriva a superare i 500 kg, devono percorrere il tragitto tra la località isolata in cui si trova la miniera e il porto di Itaguai, dove verranno caricati in container e trasportati via mare fino ad Amburgo.

Benché queste operazioni siano iniziate a inizio anno, questi rari cristalli di rocca sono giunti in Germania da pocho tempo. Ciò nonostante, affinché tutti gli amanti delle pietre di particolare bellezza abbiano la possibilità di godere del loro splendore e della loro forza, abbiamo esposto nel nostro negozio tre di questi esemplari insieme ad altri pezzi degni di interesse.

Il nostro team del negozio vicino all´esposizione dei cristalloni La formazione cristallina piu grande con 530 kg appena sballata Altri due esemplari con 162 kg e 337 kg della stessa partita di cristalli estratto da 'Dolomiten Vision', novembre 2013, 978-3-86528-387-0